Grazie Alitalia! 2


Un sentito ringraziamento alla compagnia aerea nazionale, che con i suoi scioperi, cancellazioni e ritardi, riesce sempre a darci il brivido dell’imprevisto.


Il programma per la serata era il seguente:
– ore 18.30 ennesimo vernissage (stavolta per il libro fotografico pubblicato da un amico).
– ore 20.00 cinema, Sex and the City, insieme a mia mamma.

Però, grazie all’ennesimo problema con un volo Alitalia, il Signor G. è rimasto bloccato a Fiumicino e si perderà il vernissage.
Io ho dovuto rimediargli una cena assolutamente non prevista (ed è stata dura visto il frigorifero completamente vuoto), ed ora dovrò preparare in fretta e furia i bagagli di entrambi per il nostro week end lungo ad Higan, prima di correre ad adempiere ai miei doveri di accanita presenzialista.
In compenso però il mio amico S. può sentitamente ringraziare la nostra gloriosa compagnia di bandiera che, con la sua totale mancanza di affidabilità, gli ha consentito un’insperata ed imprevista partecipazione al suddetto vernissage: infatti sarebbe dovuto andare in areoporto a recuperare la nostra amica R. di ritorno da Parigi.
Ma R. ha incontrato provvidenzialmente il Signor G. che è da quattro ore in giro per Fiumicino, e quindi i due potranno tornare a casa insieme.

Grazie Alitalia!
Come sarebbe noiosa e prevedibile la nostra vita senza di te!

Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “Grazie Alitalia!

  • corrispondances

    si può dire che il signor G. può anche scriverci un libro sulle casistiche dei voli persi , annullati, immaginati, ipotetici….. insomma preso con il giusto spirito, può anche guadagnarci qualcosa!!!

    Io onestamente devo ringraziare Alitalia, per avermi regalato un giorno in più di vacanza in Egitto, ospite dell’ Hilton, per un guasto tecnico….grazie