#india. Assi ghat.


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Siamo arrivati a Varanasi nella mattina del 30 luglio, dopo un viaggio estenuante.
L’impatto con la città, complici il caldo e il sonno, è stato scioccante.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERACaos e sporcizia ovunque, ed un traffico allucinante di uomini e mezzi che non obbedisce ad alcuna regola codificata.
Ma l’Assi Gath è la “mia India”.
Un piccolo angolo di paradiso: immota quiete, la Ganga impassibile, il vento tra gli alberi e il canto instancabile di centinaia di uccelli.

We arrived in Varanasi early morning after an exhausting trip.
The city had a strong effect on me: there are dirt and mess everywhere and an horrific bustle without rules.
But Assi Gath is my India.
It’s a little and quiet Paradise: the impassive Ganga, a gentle wind in the trees and hundreds birds tweeting.


bailing

Informazioni su bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.