mytravels. L’hiver en rose. 8


Sto di nuovo preparando la valigia: domani (Alitalia permettendo) partirò per la Ville Lumière insieme al Signor G. e ad un nutrito gruppo di compagni di bisboccia.
E stavolta, complice la strabiliante tecnologia cittadina (leggi high speed internet) impensabile nel mio buen retiro campagnolo, non abbandonerò il blog ma lo porterò addirittura in vacanza con me.
Et donc, en venir au fait… au revoir à Paris!

[un saluto speciale alla mia amica Corrispondances e al Signor P. e per indulgere nei francesismi… mannaggia a voi!!!!]

bailing

Informazioni su bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 commenti su “mytravels. L’hiver en rose.