Paccheri con filetti di sarde, limone e fiori di lavanda. 7



Per questa ricetta devo ringraziare la mia blog-amica Effi!
Io mi sono limitata a sostituire le alici con i filetti di sarde (ma solo perché le ho trovate già sfilettate e spinate in pescheria!)

Per due persone:
– 150 gr. di paccheri
– 1 limone biologico
– un mazzetto di origano fresco
– 5 sarde sfilettate e spinate
– 5 spighette di lavanda
– olio extravergine d’oliva.

In una padella cuocete per pochi minuti i filetti di sarde con olio extravergine d’oliva e origano fresco (io non ho aggiunto né aglio né peperoncino per non rischiare di coprire il profumo del limone e della lavanda.)
Nel frattempo grattugiate finemente la scorza di un limone non trattato, sgranate con cura le spighe di lavanda e mettete a cuocere i paccheri in abbondante acqua bollente salata.
Scolate i paccheri molto al dente e finite di cuocere insieme alle sarde aggiungendo un mestolo di acqua di cottura, la scorza di limone e i fiori di lavanda.
Voilà… Bon Appétit!


Per un’altra ricetta profumata di lavanda andate qui.

bloglovin


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 commenti su “Paccheri con filetti di sarde, limone e fiori di lavanda.