MFW ss 13. Part X. 29


MFW outfit.I wore: skirt, Marni (also seen HERE); jacket, Marni (also seen HERE); marinière, Muji; necklace, Zara; jewel sandals, Miu Miu; bag, vintage Gucci; pin, hand made with a vintage ex-voto; Rayban wayfarer, courtesy of Edel Optics.

Ultimo outfit di questa Fashion Week: ho riciclato la marinière e gli accessori luccicosi che avevate già visto qui abbinati a biker jacket e tutù, proponendoli stavolta in versione più sobria.

La spilla è un DIY ed è stata realizzata con un ex-voto vintage in argento.

Follow on Bloglovin


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

29 commenti su “MFW ss 13. Part X.

  • irene

    Splendida anche in questa versione! Mi Piace particolarmente l’accostamento tra accessori sberluccicosi solitamente da sera e capi più casual!
    La spilla è fantastica, che bella idea!
    un bacione amica

  • La stanza degli armadi

    Ecco, questo post me l’ero perso, me ne sono accorta per caso ieri sera, presa com’ero dallo shock ADR x H&M 😀

    Senti Amica, mi piace, anche perchè è rarissimo vedere un look così ormai.
    Tra l’altro, una serie di particolari, marinière-ex voto-sbrilluccico-zarina, lo rendono assolutamente non scontato, insomma, sciura ma mica troppo!

    L’ex voto lo vorrei vedere dal vivo, astraendomi e non pensando al significato originario mi piace molto!

    :-***

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Grazie amica, sono contenta che il look ‘Sciura con sbrilluccico ti sia piaciuto 😀
      L’ex voto era già stato pensato come elemento decorativo qualche anno fa da Riccardo Tisci per Givenchy e la mia idea per il DIY nasce proprio da lui!
      Ne ho trovato uno in un mercatino dell’antiquariato che era incorniciato in un orrido quadretto con tanto di sfondo in velluto e ho provveduto a tirarlo fuori e a trasformarlo in spilla!
      Amica… sappi che ti voglio carica per lunedì: la paccottiglia AdR ti aspetta e devi farti tanto, tanto coraggio 😀

      • Miss Bailing
        Bailing L'autore dell'articolo

        Oddio amica… tu mi vuoi morta e seppellita di debiti come la mia eroina Madame Bovary 😀
        Lo sai vero che ora correrò su shoescribe, dimenticandomi di tutti i buoni progetti tipo “ora vado a fare una passeggiata con i cani” oppure “ora vado a passare l’aspirapolvere”?!?

  • the brunette

    A me l’effetto “Ladylike” nel caso fosse…non dispiace, sarà che sono “over 30” quindi…
    Lo trovo un look tremendamente chic <3
    L'unica cosa che mi lascia un po' così è l'ex-voto, sarà perchè quando li vedo appesi alle pareti mi danno l'ansia?!!Mah…
    Baci :*

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Ciao cara,
      come scrivevo a Cam in effetti l’effetto Ladylike era cercato: volevo proprio un outfit bon ton che fosse sdrammatizzato dalla marinière e dagli accessori luccicanti!
      L’ex voto in effetti è un tantino macabro-kitsch 😀
      Io ci sto in fissa da quando li ha usati Riccardo Tisci sugli abitini neri di Givenchy e mi sono ripromessa di copiare l’idea.
      Poi l’ossessione è stata ulteriormente alimentata dal viaggio in Camargue: la chiesa di Les Saintes Maries de la Mer ha l’interno letteralmente ricoperto di ex-voto… purtroppo in marmo, quindi non utilizzabili come bijoux 😉
      L’ex voto è un po’ come il rosario indossato come collana… che andava di moda quando ero ragazzina e con mio grande disappunto i miei mi avevano proibito di indossarlo perché la trovavano una cosa di cattivo gusto!
      Baci cara :-***

  • cam

    momben secondo me hai fatto benissimo, quelle scarpe sono una meraviglia! pensa a quanto le indosserai d’inverno con un bel paio di collant spessi come le aveva proposte fendi… se mi ricapitassero sotto mano le prenderei al volo!
    roberta stai bene ma forse avrei cambiato o la borsa o le scarpe, per scongiurare l’elemento “sciura” (prendi questo termine con le pinze… non è che sembri una sciura, è che entrambi gli accessori sono abbastanza “ladylike”). capelli bellissimi!

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Ciao Cam,
      la penso anche io come te sulle scarpe che ha preso Ben: un’occasione del genere non poteva farsela sfuggire!
      Riguardo all’outfit l’effetto ladylike era un po’ cercato.
      All’inizio avevo optato per la clutch di Miu Miu, ma poi ho preferito la borsetta vintage più bon ton e più in linea con giacchina seriosa e gonna di lunghezza moooolto sobria.
      Le scarpe hanno il tipico tacchetto da ‘Sciura ma poi secondo me sono abbastanza sdrammatizzate dalla cascata di cristalli che le rende parecchio bling bling (pure troppo in certi contesti!) e la marinière doveva essere il tocco spiritoso.
      La ciambella per il donut bun è una risorsa preziosa: in pochi minuti consente di potersi fare un’acconciatura un po’ particolare… cosa che con la mia mezza lunghezza è altrimenti impossibile!
      Un bacione :-***

  • Marta

    C’è…cioè…(per dirla alla bimbaminkia)… ma che bella!!! Mi piace moltisismo anche questo outfit (stranoooo! 😉 ) Adoro questo abbinamento contrastante. E bellissima la gonna. Poi mi devi spiegare come hai trovato questa mariniere cosi carina da Muji. A causa sua oggi sono andata lì ma c’erano delle cose inguardabili! lei sembra così morbida…(è morbida?!?). C’erano là delle cose in garza importabili, altre sformatissime…mmmah. Forse la collezione invernale ha capi diversi…sniff.
    Mi sono innamorata della spilla ex voto! ma che idea geniale hai avuto????? è stupenda. Fra ‘altro ai mercatini te li tirano sempre dietro questi cuoricini… Se non sbaglio ricordo forse un tuo post in cui dicevi di averlo comprato o volerlo comprare, dico bene?
    Beh, complimenti!!!!
    Ah. anche la giacca è bellissimissima! Io ci farei tutto l’inverno. Con i jeans deve essere favolosa. Ma anche con i pantaloni a sigaretta e delle oxford basse…Bella bella! msbx

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Amica ma che mi dici mai?!
      Sono scioccata dalla notizia che da Muji non hanno più queste marinière 🙁
      E’ morbidissima e leggermente “felpatina” quindi perfetta per il clima fresco della mezza stagione.
      Io di solito trovo quasi sempre delle cose carine da Muji: ho anche una gonnellina grigia che avevo preso sempre a Bologna (tra l’altro in saldo) e una giacchina nera invernale presa a Torino due anni fa.
      Sicura di aver cercato bene?
      Questa marinière non era nel reparto delle cose appese alle rastrelliere, ma nel reparto delle cose strizzate nelle scatoline o nelle bustine trasparenti.
      Io tra l’altro ho urgente bisogno di un’altra marinière ma ovviamente a Milano non ho avuto tempo di fare shopping e quindi il progetto di andare da Muji o da Petit Bateau è miseramente naufragato 🙁
      L’ex-voto l’avevo comprato un bel po’ di tempo fa a un mercatino e poi è rimasto inutilizzato per un sacco di tempo fino a che non mi sono ingegnata per un intero pomeriggio per trovare il modo di trasformarlo in una spilla!
      Pensa che la giacca l’avevo messa sì e no due volte e pensavo addirittura di rivenderla perché non riuscivo a vedermici!
      Ora forse ho capito come devo indossarla e riuscirò a godermela un po’!
      Baci tesora :-***

      • Marta

        Infatti la tua mariniere sembra proprio morbida… Forse deve ancora arrivare il nuovo stock qui a Bologna (ho sentito che mancavano parecchie cose…), non essendo troppo grande.
        In realtà io ho però guardato le cose appese e alcune ripiegate. Ho poi visto nella zona uomo dei sacchettini contenenti magliette mariniere e non, ma pensavo fosse solo roba da uomo e non mi sono avventurata. Saranno state quelle?
        Mi sa che ci devo ritornare… Io ce l’ho di Petit Bateau ma di quelle in cotone ecologico più grosso…cosi rimane un pò rigida ed è adatta ad esser usata piu tipo felpa che come maglia da infilare… Ma tu di che colore la vuoi? uguale a quella che hai? Se la trovassi giusta te la potrei poi prendere anche a te! Bazio! msbx

        • Miss Bailing
          Bailing L'autore dell'articolo

          Ciao tesora,
          sai che forse in effetti era in mezzo alle cose da uomo?
          Perché mi sa che i pezzi basic di Muji sono unisex.
          Mi ricordo che era vicino a delle sciarpe che erano addirittura sottovuoto!
          Io ne sto cercando una rossa e bianca oppure una con gli stessi colori della mia ma un pochino diversa (maniche corte, scollo differente, non so neppure io).
          Ne vorrei un’altra più che altro per non dare l’impressione che, in questi periodi di mezza stagione, mi metto sempre la stessa identica maglietta 5 giorni su 7, lavandola la sera per rimetterla al mattino 😀

  • Lisa

    Sono sincera, gli accessori sbriluccicosi mi piacciono più qui che nell’altro outfit. Non che mi dispiacesse, ma aveva qualcosa di “too much”, mentre qui rendono il look serioso molto più spiritoso ma anche bilanciato.

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Ciao Lisa,
      l’altro outfit era volutamente too much essendo il tipico outfit da Fashion Week, pensato per una sfilata e per attirare i click dei fotografi di street style (poi si lasciano i bigliettini da visita e si fa un po’ di pubblicità al blog. Purtroppo bisogna ragionare un po’ anche in quest’ottica).
      Invece questo è stato concepito come un’outfit bon ton che, come hai giustamente osservato tu, ho cercato di rendere più easy e spiritoso con la marinière (che ormai è il mio “mai più senza”) e gli accessori glitter.
      Un bacione :-***

  • momben

    rigorosa, sobria, elegante…sempre perfetta.
    Ho preso le chameleon fendi shoes con tacco rosa, lo scorso anno ero rimasta folgorata nel vedertele ai piedi. Quest’immagine mi è rimasta e ho trovato un’occasione: secondo te ho fatto bene? sono comunque della stagione passata…non vorrei pentirmene.
    ciao momben

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Ciao cara!
      Secondo me hai fatto benissimo a prendere le Chameleon anche se sono della stagione passata!
      Sono comunque delle scarpe “icona” della Maison Fendi, e quindi al di sopra delle mode passeggere.
      Insomma io non ho certo l’intenzione di lasciarle nell’armadio quest’autunno!
      E ti dirò che a Milano le ho viste ancora ai piedi di parecchie redattrici 😉
      Oltretutto se hai trovato l’occasione meglio ancora!
      Non vedo l’ora di vedertele addosso, quindi mi raccomando: indossale presto.
      Un bacione :-***

  • giulia

    che bella la marinière con la giacca così!
    e anche le scarpe luccicose….
    credo che ti copierò l’idea, anche se invece dei tacchi ho solo delle ballerine luccicose quindi pataloni al posto della gonna, ma mi piace!!!!
    🙂