Attilio Giusti Leombruni ss14. 13


Oggi parliamo di scarpe con tre sorelle: Sara, Vera e Marianna Giusti ovvero la terza generazione del prestigioso marchio Made in Italy Attilio Giusti Leombruni, nato nel 1958.
Le calzature di AGL sono un’espressione artistica e un concentrato di creatività, sono minimal e femminili, vere e proprie icone contemporanee al di sopra dei trend passeggeri e l’azienda negli anni si è specializzata in tecniche di lavorazione capaci di renderle non solo belle ma anche confortevoli: due qualità che purtroppo (noi ragazze lo sappiamo bene!) non sempre vanno di pari passo!

DSC_4457

Attilio Giusti Leombruni ss14
La AGL è un perfetto connubio di tradizione e modernità anche per quello che riguarda le risorse energetiche

A Sara, direttore commerciale e responsabile per lo sviluppo di nuovi mercati, ho chiesto di raccontarci le motivazioni che hanno spinto la AGL ad aderire a valori eco-friendly e alla c.d. new wave dell’imprenditoria etica.
Sara:
La AGL è stata la prima azienda calzaturiera nella regione Marche a investire sull’energia solare.
Dal 2006 l’AGL è infatti capace di produrre autonomamente tutta l’energia necessaria a soddisfare i propri bisogni.
Abbiamo creduto che il rispetto per il passato debba andare di pari passo con l’impegno per assicurare un futuro migliore alle generazioni che arriveranno dopo la nostra.

IMG_4471

Pur ricoprendo incarichi diversi all’interno dell’azienda Sara, Vera e Marianna partecipano insieme al processo creativo che porta alla nascita delle nuove collezioni.
A Marianna, stilista e responsabile dell’ufficio creativo, ho chiesto come è nata la collezione ss14, con la sua ispirazione in bilico tra il romantico e il punk.
Marianna:
Tutte le collezioni che creiamo rispecchiano a pieno le caratteristiche e il gusto di noi sorelle.
Ognuna ci mette del suo, ognuna con la proprio individualità.
Sara e il suo minimalismo, Vera e la sua vena rock, io e il mio carattere romantico. Insomma chi ci conosce bene può indovinare da quale delle 3 menti è stata partorita una scarpa.

Attilio Giusti Leombruni ss14

Così per la ss14 Sara ha reinterpretato il mocassino, grande classico del guardaroba maschile, trasformandolo in un capo femminile e bon ton grazie alle delicate nuances pastello e all’aggiunta di piccole rose in pelle naturale, rigorosamente fatte a mano; Marianna ha trasformato le pantofole ginniche in calzature dal gusto urban, montandole su suole in gomma naturale e impreziosendole con ricami floreali a contrasto; mentre Vera ha contaminato con il suo gusto punk le classiche derby, scegliendo borchie color oro e lamine metallizzate in tonalità bon bon.

Anche la campagna ss14 rispecchia appieno lo stile romantico e rock della collezione con una testimonial d’eccezione: la giovane attrice americana Dakota Fanning fotografata da David Slijpe.
A Vera, direttrice creativa e responsabile della comunicazione aziendale e delle pubbliche relazioni, ho chiesto il perché di questa scelta. 

Attilio Giusti Leombruni ss14 Dakota FanningVera: 
Dakota Fanning interpreta il nostro ideale di donna.

La talentuosa attrice crescendo è diventata una giovane donna dall’animo discreto e determinato, dall’aspetto estremamente profondo ed espressivo; un’attitude che la differenzia da ogni altra celebrity della sua età. Dakota ha talento, ha forza, ha la determinazione e questo la rende singolare ed attraente. 
La giovinezza e la modernità del suo aspetto si combinano con una gestualità estremamente elegante e garbata, specchio della femminilità rara e aggraziata a cui ci inspiriamo. 
Dakota risveglia in noi l’innato fascino delle cose essenziali e interpreta alla perfezione l’animo contemporaneo di AGL, un marchio caratterizzato da un puro minimalismo estetico, dalla vestibilità urbana e uno spirito couture.

Alle tre sorelle Giusti ho anche voluto chiedere di consigliarci un must have per la Primavera in arrivo:
Vera:
Il mio must have della stagione è il sandalo con la suola borchiata.
Crediamo molto nel ritorno allo stile punk degli anni ’90, ma rivisto e corretto con il glam dei giorni nostri.
Marianna:
Un capo che non dovrebbe mancare nel nostro armadio è la sneaker con trafori e ricami.
E’ la reinterpretazione al femminile della classica sneaker slip-on arricchita però dal know-how della tradizione calzaturiera italiana.
Sara:
Il mio personale must have della stagione è la derby in denim: adoro il jeans in tutte le salse perché è l’espressione della nostra generazione!

Attilio Giusti Leombruni ss14

I miei pezzi preferiti della collezione ss14 AGL?! Ovviamente le adorabili stringate ricoperte di paillettes e poi la flat bag ricamata (ebbene sì: AGL fa anche borse!) che nei prossimi giorni vi mostrerò in alcuni post outfit.

DSC_4452

Follow on Bloglovin


bailing

Informazioni su bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 commenti su “Attilio Giusti Leombruni ss14.

  • Robiz70

    Grazie per avermi fatto scoprire questa meraviglia, adesso devo solo scovare dove posso trovare il tutto…. Sandali e borse i miei preferiti !!! Hai un gusto unico

  • Alessia_i

    Ciao a tutte, lo sapevate che AGL da marzo aprirà la propria e-boutique?
    Finalmente potremo acquistare queste originali creazioni, costruite a regola d’arte! Iscrivetevi alla loro newsletter sull’attuale sito e mettete un bel like alla loro pagina facebook, così saprete quando sarà live!

    • bailing
      bailing L'autore dell'articolo

      Le loro oxford si portano divinamente!
      E se te lo dico io che ho problemi di piedi perfino con le pantofole ti puoi fidare 😀

  • Ellecina

    Sono innamorata delle scarpette rosa! Ho provato a fare una ricerca in rete, non so se sia la censura cinese o cosa, ma non riesco a capire (neanche dal loro sito) dove possa trovarle in vendita 🙁
    Hai qualche suggerimento da darmi?
    Saluti da Oriente! 🙂
    Ellecina

    • bailing
      bailing L'autore dell'articolo

      Ciao cara!
      Come stai?!
      Allora… loro apriranno lo shop online a marzo ma mi sembra di aver capito che sarà solo per l’Europa.
      Per ora vendono online su e-shop come Shoescribe, Zalando, Nordstrom ma resta da capire se questi negozi spediscono in Cina.
      Dovrebbero vendere anche da Bergdorf Goodman… ma non credo ti sia molto utile 🙁
      Un abbraccio dalla vecchia Europa!

    • bailing
      bailing L'autore dell'articolo

      Piccolo aggiornamento: ho visto che Yoox ha una versione cinese dell’e-commerce e visto che Shoescribe fa parte di Yoox Group magari ti sanno dare qualche informazione circa la possibilità di comprare dalla Cina 🙂
      Intanto ho chiesto all’ufficio stampa se mi possono dare dei riferimenti per la Cina, magari in qualche città vicino a te c’è una boutique che vende le loro scarpe 🙂
      Baci cara :-***

  • Valentina

    Interessante intervista e succulenta scoperta! Mi piacciono davvero molto le tue nuove stringate e adoro letteralmente quelle ballerine con le roselline. Sono curiosissima di vedere meglio la borsa! Buon pomeriggio e buon pranzo =).

    • bailing
      bailing L'autore dell'articolo

      Io ero innamorata delle loro scarpe fin dai press day milanesi dello scorso febbraio e adesso che ho avuto modo di indossarle mi piacciono ancora di più: sono dei guanti!