The perfect gypsetter. 5 destinazioni bohémien #1.


Le agognate vacanze estive si avvicinano!
Qualora non aveste ancora scelto la vostra destinazione ecco cinque piccoli spunti per vivere il mare in chiave gypset, lontani dalle destinazioni più battute dalla folla.

– Sarténe, Corsica.
Una cittadina antica e misteriosa, un labirinto di strade strettissime e tutt’intorno il maquis, la profumata macchia mediterranea corsa. Il comune di Sarténe è la base ideale per esplorare questa zona romantica e selvaggia, pochissimo mondana e con spiagge da sogno.
 Affittate una delle antiche case in pietra del Domaine Murtoli per godere delle bellezze dell’Isola in un contesto di idilliaco isolamento.

domaine_murtoli_01

domaine murtoli_02

– Alonissos.
Nell’arcipelago delle Sporadi Settentrionali c’è un isola con una superficie di poco più di 65 km².  Qui si arriva solo via mare… ma che mare! L’Isola infatti sorge all’interno del primo Parco Marino di tutta la Grecia, quello omonimo istituito nel 1992. Le sue incantevoli spiaggette sono pressoché deserte anche in alta stagione e le notti sono quiete e silenziose, profumate di resina e illuminate da lucciole e stelle.
La sistemazione più esclusiva dell’isola è quella che offrono i miei amici Eddy e Christos nelle loro Poikilma Villas, quattro ville con piscina privata immerse in un giardino mediterraneo ed affacciate sull’azzurro intenso del Mar Egeo.
My review.

tramonto

elia-living-room1

– Byron Bay.
E’ l’enclave gypset  per eccellenza in territorio australiano. Qui troverete tutto quello che uno spirito libero e bohémien (ma comunque bon vivant) può desiderare: spiagge candide popolate di surfisti, yoga, un pizzico di spiritualità, festival musicali, mercatini e negozietti boho, giovani designer alternativi, artisti e personaggi stravaganti.
Non accontentatevi di una sistemazione qualsiasi ma cercatene una con un’atmosfera assolutamente eccentrica, come l’Artist House consigliata da Julia Chaplin (che a Byron Bay è di casa) nel suo libro Gypset Travel.

Byron-Bay-In-New-South-Wales-Australia

byron_bay_house

– Railay Beach.
Poco distante dalla turistica Krabi c’è una piccola penisola rocciosa protesa nel Mare delle Andamane conosciuta con il nome di Rai Leh. Qui si arriva solo via mare a causa delle alte scogliere calcaree che la isolano dal resto del mondo e la rendono una delle destinazioni più ambite per i free climbers.
Questa penisola remota custodisce il tesoro di un’incantevole spiaggia candida affacciata su un mare di smeraldo: Railay West, dove l’attività più mondana in cui vi troverete coinvolti sarà accendere una lanterna di carta nelle notti di plenilunio e rimanere sdraiati sulla sabbia umida per osservarla volare.
Affittate una villa tradizionale thai al Railei Beach Club e godetevi il lusso senza prezzo di una natura ancora incontaminata.
My review.

Railay_west_02

Baan_apsara_02

– Lighthouse Route 333.
Se volete ascoltare il respiro dell’Oceano ed esplorare solitarie spiagge bianche incastonate in un paesaggio stupefacente e tormentato, niente di meglio della romantica Strada dei Fari in Nuova Scotia.
Affittate uno degli incantevoli Vacation Cottages o l’Ocean Club Beach House del White Point Beach Resort e godetevi il Canada più easy  e selvaggio: terra di mare e naufragi, antico avamposto di pirati e corsari con i suoi leggendari relitti di golette e velieri, le sue casette color pastello, le foreste incontaminate e gli antichi fari.

Canada, Nova Scotia, Lighthouse Route, Lighthouse Peggys Cove

white point

The Summer Holidays are coming and today I’d like to suggest you 5 gypset destination away from the tourist paths.
– Sarténe, Corsica.
An ancient and mysterious town surrounded by the scented maquis: Sarténe is the perfect place to explore this romantic and wild region with dreamy beaches.
Rent one of the old stone houses of Domaine Murtoli to enjoy the Island in an idyllic isolation.
– Alonissos.
This archipelago of the Northern Sporades hosts the first Greek Marine Park, established in 1992.
Here you can find lonely beaches and quiet nights lit by fireflies and stars.
The most luxurious accommodation in the Island are the Poikilma Villas: 4 gorgeous villas with private pools, surrounded by mediterranean olive gardens and overlooking the Aegean Sea.
My Review.

– Byron Bay.
Is the gypset enclave in Australian territory.
Here you can find all things that a free and bohemian spirit wants: white beaches, yoga, musical festivals, a little bit of spirituality, boho shops and markets, young designers, artists and whimsical people.
Choose a very eccentric accommodation like the Artist House suggested by Julia Chaplin in her Gypset Travel book.
– Railay Beach.
Very close to Krabi there is a small peninsula also known as Rai Leh, accessible only by boat due to high limestone cliffs cutting off mainland access. These cliffs attract rock climbers from all over the world, but the area is also popular due to its beautiful beaches and quiet relaxing atmosphere.
Railay West is a gorgeous and white beach overlooking an emerald sea.
Rent a traditional thai villa and enjoy the Wild Nature: the only one luxury without price.
My Review.

– Lighthouse Route 333.
If you want to hear the ocean breath and explore solitary beaches set in a dramatic landscapes, choose the romantic lighthouse route in Nova Scotia.
Rent one of lovely Vacation Cottages or the Ocean Club Beach House at the White Point Beach Resort and enjoy the most wild and easy Canada: an ancient pirates outpost with its legendary wrecks of sailing ships, its pastel-coloured houses, its lighthouses and its uncontaminated forests.

Follow on Bloglovin


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.