In the mood for Canada #8. Lighthouse Lovers. 2


lighthouse_lovers_01

I wore: parka, courtesy of Fjallraven; skirt, J. Crew; shirt, Fornarina; avarcas, courtesy of Mokasin World; sunglasses, Rayban.

lighthouse_lovers_02

Peggy’s Point Lighthouse, Nova Scotia.

Quarto ed ultimo post a tema “fari”! Abbiate pazienza: ve l’ho già detto che per me il Canada è stato un po’ la Nuova India?! Nel senso che è scattato immediatamente il coup de foudre (balene, foreste, fari… come poteva essere altrimenti?!) e oggi quando ripenso a questo viaggio è tutto un sospiro d’Amore e di Nostalgia.

[english translation at the bottom of the post]

Abbiamo scelto di volare in Canada per la Natura incontaminata e il whale watching ma quando ho scoperto l’esistenza di una Lighthouse Route è stato subito evidente che i protagonisti del nostro viaggio sarebbero diventati loro: i fari, icona romantica di questo Paese incantevole e selvaggio.
Così di ognuno dei “miei” fari conservo nel cuore il nome affiancato da un piccolo ricordo speciale.
Ci sono stati picnic, sciami di libellule, spiagge solitarie, banchetti di limonata, conchiglie e corse sul bagnasciuga; e naturalmente non sono mancati tramonti romantici e notti stellate.
A West Point Lighthouse abbiamo dormito e a Gilbert’s Cove abbiamo bevuto il tè delle 5 mangiando dei muffin molto speciali: quelli preparati con amore dalle Signore della Gilbert Cove and District Historical Society, un gruppo di amabili vecchiette che gestisce una minuscola tearoom, sferruzza maglioncini adorabili e cuce coloratissime coperte patchwork per raccogliere i fondi necessari a mantenere in piedi il vecchio Gilbert, un piccolo faro bianco e rosso costruito nel 1904 a pochi km da Digby.

lighthouse_lovers_03

lighthouse_lovers_04

Cape Egmont Lighthouse and Victoria Rangelight, Prince Edward Island.

lighthouse_lovers_05

Summerside Harbour Lighthouse, Prince Edward Island.

lighthouse_lovers_06

Cape Egmont Lighthouse, Prince Edward Island.

lighthouse_lovers_07

Peggy’s Point Lighthouse, Nova Scotia.

lighthouse_lovers_08

lighthouse_lovers_09

Gilbert’s Cove Lighthouse, Nova Scotia.

I promise: this is my last post about the lovely canadian lighthouses!
Between me and Canada was Love at first sight; we chose this travel destination for wild Nature and whale watching but, when I discovered the Lighthouse Route, we quickly realized that the key player of our trip would been the lighthouses.
So I have a little souvenir about all “my” lighthouses: there were picnic, lonely beaches, shells, dragonflies, lemonades, sunsets and starry nights.
We slept at West Point Lighthouse and we drank the afternoon tea at Gilbert’s Cove Lighthouse, eating the muffins made by the lovely Ladies of the Gilbert Cove and District Historical Society: this group of elderly ladies runs a tearoom and knits lovely sweaters to raise money for Gilbert, a little lighthouse red and white built in 1904 not far from Digby.

lighthouse_lovers_10

I wore: marinière, Armor Lux; shorts, Oysho; backpack, courtesy of Herschel Supply; watch, courtesy of Daniel Wellington.

lighthouse_lovers_11

Gilbert’s Cove Lighthouse, Nova Scotia.

lighthouse_lovers_12

Gilbert’s Cove Lighthouse, Nova Scotia. Tea room.

Follow on Bloglovin


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “In the mood for Canada #8. Lighthouse Lovers.