#foliage. 5 destinazioni imperdibili sull’Appennino. 2


foliage appennino

1- Nel Comune di Ligonchio in Provincia di Reggio Emilia, nel cuore del Parco Nazionale Tosco-Emiliano, le Cascate del Lavacchiello vi sorprenderanno con l’incanto di una tavolozza autunnale degna dei più famosi foliage d’Oltreoceano!
ph credits: juzaphoto.

02_foliage_italia_canfaito-giovanni-cherubini

2- Canfaito è un altopiano sulle pendici del Monte San Vicino, che sorge a circa 1000 metri di quota nel cuore della Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e Monte Canfaito, in provincia di Macerata.
Qui potrete ammirare una faggeta secolare ed incontrare il Signore incontrastato di questi giganti centenari: il faggio più antico delle Marche, inserito fra i 300 alberi monumentali d’Italia.
ph credits: Giovanni Cherubini.

03_foliage_italia_foresta_rossa_casentinese

3- L’incantevole Foresta del Casentino dà il meglio di sé in Autunno, quando gli alberi indossano le loro livree rosso fiamma e giallo vivo.
Una destinazione imperdibile per godersi il foliage è il Santuario della Verna, abbarbicato su rocce altissime e circondato da aceri fiammeggianti, che si può facilmente raggiungere con una passeggiata attraverso i boschi monumentali delle Fate e della Ghiacciaia.
ph. credits: paesaggiorurale.it

04_foliage_italia_Faggeta_sibillini_pierluigi_tomassetti

4- In provincia di Ascoli Piceno, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, la Faggeta dell’Eremo di San Leonardo si raggiunge attraverso un comodo ed ampio sentiero, dopo aver attraversato le spettacolari gole dell’Infernaccio.
Qui i faggi colonnari si mescolano agli aceri dando vita ad un incredibile spettacolo cromatico.
ph. credits: Pierluigi Tomassetti.

05_foliage_italia_lagoni_erik_concari

5- Nel cuore della Lunigiana il Parco dei Cento Laghi è una zona con un elevato numero di belle conche lacustri di origine glaciale che ricordano gli spettacolari ambienti alpini.
Ad un’altezza di 1350 metri il bosco che si specchia nei Laghi Gemini, meglio noti come il nome di Lagoni, si colora ogni Autunno di tinte di rara bellezza.
ph. credits: Erik Concari.

Follow on Bloglovin


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “#foliage. 5 destinazioni imperdibili sull’Appennino.

  • claudia

    sì, sì. decisamente anche l’Appennino ci regala degli spettacoli mozzafiato!!!!
    grazie per la carrellata!
    mi sa che però dopo il diluvio universale di sabato scorso, siano rimaste ben poche foglie…anzi, i primi colli oltre Bologna sono già bianchi….brrr!

    • bailing

      Purtroppo mi dicono che anche sul mio Appennino umbro marchigiano sta nevicando 🙁
      Io per fortuna sono in viaggio per un’altra settimana, quindi mi godo ancora un po’ di clima delizioso prima dell’inverno profondo!