Lo shopping a Berlino è vintage.


Gli amanti dell’abbigliamento vintage non possono lasciarsi scappare i numerosi negozi e mercatini di Berlino che vendono capi di questo genere e sono molto frequentati anche dagli abitanti.
Del resto, come fa notare anche momondo.it, i berlinesi sono famosi per il loro stile retrò che affonda le radici nella cosiddetta Ostalgie (da Osten che significa Est + Nostalgie che significa per l’appunto Nostalgia), ovvero una forte nostalgia per la ex DDR e gli anni del Muro che divideva la città in due.
A celebrare la Ostalgie d’altronde ci pensa anche Deutschland 83, il tv movie co-prodotto dall’americana Sundance TV insieme alla tedesca RTL Television, di cui vedremo domani sera il finale di stagione su Sky Atlantis e che è diventato un vero e proprio cult grazie anche alla colonna sonora pazzesca e ai costumi che ricostruiscono a meraviglia il mood della Berlino in piena Guerra Fredda.

deutschland 83

Yvonne-Edel-Deutschland-83-101-06-1000x594
Ecco qua dunque, per tutti i fans di Deutschland 83 e per tutti i nostalgici del Muro, un piccolo elenco con i migliori mercatini delle pulci e negozi scovati in giro per Berlino.
Magari potrebbe servirvi come spunto per organizzare una piccola escapade a tema subito dopo le feste di Natale, anche visto e considerato che gennaio è uno dei mesi più economici per soggiornare e volare a Berlino!
 Boxi: Questo mercatino domenicale è uno dei più animati in città ed è bene arrivare molto presto per evitare l’affollamento e fare buoni affari. Si trova in Boxhagener Plaza, in zona Friedrichshain e propone abbigliamento, oggetti di antiquariato, dischi in vinile e capi di designer locali rigorosamente a tema vintage.
Il mercatino, che si svolge vicino ad un grande parco con tre aree gioco, è molto frequentato da studenti, artisti e famiglie.
 Sommerladen: Questo negozio di second hand si trova in Linienstraße 153, una zona ben servita dai mezzi pubblici. Gli arrivi sono giornalieri quindi vi conviene programmare più di una visita per vedere se tra le novità c’è qualche capo interessante. Sicuramente tra giacche, abiti, camicette, cappelli, maglioni ed occhiali avrete solo l’imbarazzo della scelta! In caso di dubbi e tentennamenti comunque vi consiglio di affidarvi senza remore alla proprietaria, Johanna, che dispensa ottimi consigli di stile e vi proporrà i pezzi più adatti a voi.

ph. credit: thisisjanawayne

ph. credit: thisisjanawayne

 Firlefanz: La proprietaria di questo negozio vintage si chiama Gabriele Stache, gestisce l’attività da una trentina d’anni e seleziona personalmente i migliori capi da offrire ad una clientela ormai affezionata.
Entrando da Firlefanz vi sembrerà di varcare la porta di un tempio tanta è la cura dedicata all’esposizione dei capi e in più c’è una piccola chicca per tutti i cinefili: pare che uno degli abiti indossati da Kate Winslet nel film “The Reader” arrivasse proprio da questo negozio che trovate in Eisenacher Straße 75!
♥ Colours Kleidermarkt: Poteva mancare il quartiere di Kreuzberg nell’elenco dei migliori indirizzi di vintage a Berlino?! Tra le miriadi di negozi vi suggerisco questo mercato-magazzino nell’area di Kreuzberg 61, in Bergmannstraße.
Dentro si trova di tutto un po’, ma abiti ed accessori sono diligentemente catalogati per categorie e quindi potrete muovervi con decisione, senza lasciarvi sopraffare. I prezzi al dettaglio sono interessanti e si può anche acquistare al kg, casomai aveste in mente un vero e proprio stravolgimento del vostro guardaroba!

ph. credit: top10berlin.de

ph. credit: top10berlin.de

♥ Jumbo Second Hand: Attaccato al famoso negozio di strumenti musicali “Wild at Heart” questo negozietto vintage si trova in Wiener Straße 63 ed è famoso per le scarpe vintage: dalle decolté agli stivali, dai sandali con la zeppa alle sneakers. Oltre alle scarpe potreste incappare anche in qualche vestitino anni ’80 ed alcuni capi di knitting.
Il negozio è polveroso e pieno zeppo di roba ma, se sarete determinati, potreste scovare delle vere chicche!
 Schönhauser: Per gli appassionati di complementi d’arredo, questo negozio che sorge nel centralissimo quartiere Mitte (in Neue Schönhauser Straße 18) è un vero paradiso, specialmente se amate il colore arancione: tutti gli oggetti in vendita infatti, rigorosamente datati anni ’60 e ’70, sono arancioni!
Decisamente una meta imperdibile a metà strada tra il kitsch e il design!

ph. credits: Cher Amio

ph. credits: Cher Amio

Follow on Bloglovin


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.