Sulla via della seta.


cardamomo_persian_palace_como_01

Como è conosciuta per il bellissimo lago, per la villa di George Clooney e per storie letterarie antiche e romantiche.
Ma, da qualche mese, c’è un motivo in più per visitarla, oltre ai segni tangibili dell’età romana e medievale, oltre ai giardini e ai piatti pieni di gusto: in una viuzza del centro storico infatti ha aperto da poco i battenti una sala da tè in vero stile iraniano.

Stiamo parlando del Cardamomo Persian Palace che permette un vero è proprio viaggio nel tempo, alla scoperta di sapori e tradizioni affascinanti.
L’ambiente è raccolto ed arredato con mobili e suppellettili provenienti dall’Iran, nella sala il colore predominante è l’azzurro e a creare l’atmosfera ci pensano la musica di sottofondo, gli specchi e le tappezzerie pregiate.
Le pareti leggermente scrostate ci ricordano che siamo in un palazzo storico, sotto tutela, che nella sua magnificenza un po’ decadente è aperto al pubblico e torna a vivere in una realtà tutta nuova.

Qui turisti, visitatori e cittadini sono accolti come graditi ospiti ed invitati a degustare una considerevole varietà di essenze, tisane, infusi, estratti naturali, miscele e bevande dal gusto orientale, rigorosamente selezionati, provenienti dall’Iran e preparati e serviti nel rispetto della tradizione millenaria di questo Paese che è tutto da scoprire, anche a piccoli sorsi.
Un vero tea moment non sarebbe completo senza un assaggio di dolcetti, torte e biscotti che qui sono preparati con tantissimo miele, spezie, zucchero e profumo di fiori.
Io ho assaggiato un tè allo zafferano, con proprietà rinvigorenti e protettive, accompagnato da datteri e da una selezione di pasticcini al gusto di menta, arancia, rosa e cardamomo.
Il tè viene servito in porcellane e bicchierini di vetro creati dal proprietario su modelli originali della tradizione iraniana e al
l’interno della sala da tè non poteva mancare un piccolo Bazar con i prodotti tipici dell’artigianato persiano che renderà difficilissimo resistere alla tentazione di acquistare bustine di tè personalizzate, ceramiche, stoffe o piccoli gioielli rigorosamente fatti a mano.
Così le storiche sale a volta, gli arredi in stile persiano e i pezzi di artigianato provenienti dagli antichi mercati iraniani contribuiscono tutti insieme a trasportare l’ospite, me e voi, in un autentico angolo di antica Persia, incastonato nel cuore del quartiere medievale della Cortesella.

cardamomo_persian_palace_como_02

persian_palace_como_03

cardamomo_persian_palace

persian_palace_como_05

Follow on Bloglovin


Linda

Informazioni su Linda

37 anni, insegnante, viaggiatrice e un sogno: poter correre nei musei come Jules e Jim. Ama fare e disfare le valigie, crede che sia bello partire e anche ritornare. Odiava Milano ed ora non riesce più a farne a meno. È diventata la città che può chiamare casa. *** She is a 37 years old teacher and traveler and she has a dream: run through a Museum like Jules and Jim. She loves packing and unpacking her suitcases because she loves leave and come back. She hated Milan but now she cannot live without, because finally in this city she feels at home.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *