My Xmas postcards. Pakhangyi Monastery.


A circa 1 ora e mezza di macchina da Bagan sorge l’antico monastero in teak di Pakhangyi con le sue suggestive pagode.
Questo monastero è più che altro meta del turismo locale e con molta probabilità, durante la visita, vi ritroverete coinvolti in foto di gruppo con monaci e scolaresche, in un tripudio di risate ed allegra confusione.
Poco distante dal monastero, nella città di Pakokku, si possono visitare alcuni piccoli templi poco frequentati ma molto fotogenici ed un coloratissimo mercato.
La città è inoltre nota per la produzione dei sigari e potrete fare una sosta per assistere alla lavorazione in uno dei tanti piccoli laboratori artigianali.


bailing

Informazioni su bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.