Wine Travels. Prime Alture.


Prime Alture, Oltrepo’Pavese: una terra generosa, percorsa dal 45° parallelo che è conosciuto come “il parallelo del vino” perchè attraversa territori di riconosciuta qualità come il vicino Piemonte, il Bordeaux, l’Oregon e il Caucaso, dove nacque e si diffuse la coltivazione della vite.
Qui, immersa nei vigneti, sorge una struttura affascinante che offre 6 Suites di charme che portano i nomi di 6 vini diversi e promettono soggiorni raffinati ed indimenticabili.
Qui la semplicità degli ambienti, caratterizzati da un insieme di stili che richiamano il country chic, trasmette calore ed armonia.
Le degustazioni dei vini prodotti all’interno della tenuta, il ristorante ospitato in un fienile panoramico e il bosco dove passeggiare e concedersi una percezione intima della Natura, sono i motivi principali per passare un week end lontano dalla città, ma a quattro passi da Milano o Pavia.
Da Prime Alture Wine Resort ho trovato spazi magici, quasi da sogno, atmosfere di un’eleganza informale ed ambienti così accoglienti da far sentire me, e qualsiasi altro visitatore, perfettamente a mio agio.
Questo Resort, che nasce dalla ristrutturazione di un’antica cascina, ha ancora quello charme rustico tipico delle dimore di campagna, coi soffitti travati a vista e le grandi finestre che si affacciano sul cortile interno o sulla piscina incastonata tra le colline.
Soggiornando qui mi sono addormentata e risvegliata con il respiro della Natura, circondata dall’abbraccio dei vigneti e cullata da uno splendido tramonto che illuminava il paesaggio: è stata una vera e propria esperienza emozionale, in simbiosi perfetta con una Terra meravigliosa tutta da scoprire, degustare ed assaporare.

Cinque buoni motivi per trascorrere un week end nel Prime Alture Wine Resort:
– Questa struttura unisce al fascino dell’Oltrepò la cultura di una vita semplice, sana e orientata alla qualità. L’area degustazione con vista sulla barricaia vi accoglierà per assaggiare i migliori vini di produzione imparando a riconoscerne i colori, i profumi e i sapori. La cantina è stata costruita in modo da poter vinificare le uve proteggendo le qualità distintive del Pinot Nero e del Merlot che si ottengono in vigneto.
– Il panorama suggestivo e un’atmosfera di informale eleganza ne fanno la destinazione ideale per soggiorni dedicati al relax o semplicemente per una cena romantica a lume di candela.
– In questo Wine Resort troverete un orto aromatico, una scenografica piscina con acqua salata e una Private Wellness by Jacuzzi che potrete riservare ad uso esclusivo, concedendovi un percorso benessere con sauna, bagno turco e doccia emozionale o un massaggio.
– Una passeggiata tra i vigneti è un’esperienza incantevole in ogni stagione dell’anno.
– La cucina è curata nei minimi dettagli e riprende le ricette della tradizione, rivisitandole ed utilizzando materie prime di grande qualità.
Degna di nota è anche la colazione, che offre una deliziosa selezione di prodotti homemade.

 


Linda

Informazioni su Linda

37 anni, insegnante, viaggiatrice e un sogno: poter correre nei musei come Jules e Jim. Ama fare e disfare le valigie, crede che sia bello partire e anche ritornare. Odiava Milano ed ora non riesce più a farne a meno. È diventata la città che può chiamare casa. *** She is a 37 years old teacher and traveler and she has a dream: run through a Museum like Jules and Jim. She loves packing and unpacking her suitcases because she loves leave and come back. She hated Milan but now she cannot live without, because finally in this city she feels at home.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.