#romantiktravels. L’Autunno in Carinzia sulle rive del Millstätter See.


Dopo aver toccato il Friuli Venezia Giulia e la Slovenia, la terza tappa del nostro viaggio autunnale alla scoperta del Fall Foliage nel cuore dell’Europa è stata l’Austria, che abbiamo attraversato in lungo e in largo dalla Carinzia (il Land più a Sud, caratterizzato da un clima mite e da numerosi laghi dalle acque trasparenti) fino al Tirolo.
Ed è proprio in Carinzia, sulle rive del Millstätter See, che sorge il Romantik Hotel Seefischer: una struttura dall’atmosfera unica, affacciata com’è su una piccola marina privata che può ospitare fino a venti yachts e che è il primo ed unico porticciolo della Regione.
L’hotel vanta un giardino di rose, una scenografica “indoor-outdoor pool” ed una romantica sauna finlandese, la Seefischer Sauna, ospitata in una piccola cabina in legno sulle rive del lago: posizione che consente ai più coraggiosi di fare un tuffo rinfrescante nelle acque cristalline in qualsiasi stagione dell’anno.
Ma il vero gioiello della Spa del Seefischer è sicuramente la Bio Garnet Sauna: una bio sauna con temperatura controllata tra i 65 e i 70 C° costruita interamente con materiali naturali e che sfrutta i poteri curativi del granato, una pietra nota fin dall’antichità come “pietra della salute” perché in grado di rafforzare il potere di rigenerazione dell’organismo.
Per potenziare al massimo gli effetti benefici di questa pietra preziosa, di cui esistono vasti giacimenti in Carinzia, potete abbinare alla Bio Garnet Sauna un massaggio con i granati caldi che, oltre a rilassare profondamente, migliora la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei tessuti.
Il Seefischer con la sua romantica cornice è la destinazione ideale per una vacanza a due e il mio consiglio è quello di scegliere una delle Suite panoramiche affacciate sulla marina: noi ad esempio siamo stati ospiti di una delle incantevoli Tower Suite con terrazza privata, pavimento in legno di quercia, walk-in closet e sala da bagno in stile Belle Epoque con scenografica raindrop shower.
In camera troverete ad attendervi prodotti da bagno di qualità, cioccolatini gourmet della buonanotte, una borsa con tutto l’occorrente per la Spa ed una caraffa d’acqua vitalizzata con pietre semi-preziose, utile per energizzare l’organismo.

Il benessere degli ospiti è tenuto in gran conto non solo nella Spa ma anche in cucina dove lo Chef Christian Gölles, premiato dalla guida Gault Millau, prepara pietanze deliziose ispirate alla tradizione gastronomica della regione dell’Alpe Adria, utilizzando i migliori prodotti locali e proponendo anche gustose alternative vegetariane.
Una volta a settimana inoltre la cena a tema “Three Country Corner” vi permetterà di conoscere meglio le tradizioni gastronomiche di questa Regione, facendovi assaggiare le specialità di Carinzia, Slovenia e Friuli Venezia Giulia.
La colazione è servita tutti i giorni fino alle ore 11.00, permettendo così agli ospiti di concedersi un risveglio lento o di fare una nuotata in piscina prima di sedersi a tavola, ed offre un fantastico buffet e una show kitchen dove uno chef preparerà al momento le uova secondo i vostri desideri.
Ed è proprio nel menù delle uova che troverete anche l’elenco di tutti i produttori (rigorosamente locali) che forniscono all’hotel le materie prime: un ottimo modo per raccontarvi cosa troverete nel piatto e per far conoscere agli ospiti i migliori prodotti gastronomici della regione.
Se poi qualcosa vi è piaciuto particolarmente potete anche portarvelo a casa: la brigata di cucina del Seefischer infatti mette a disposizione degli ospiti un piccolo corner con marmellate, conserve, chutney, aceti aromatizzati, cacciagione ed altre delizie gastronomiche homemade da acquistare.
Io vi consiglio di fare scorta di marmellata alle ciliegie e cioccolato, che è in assoluto una delle cose più buone e golose che io abbia mai assaggiato!

Ma veniamo al tema del viaggio, ovvero al Fall Foliage!
L’Autunno in Carinzia dà il meglio di sé e il Millstätter See è la cornice ideale per una piccola escapade autunnale: al mattino presto una nebbia leggera si alza dalle acque del lago e dopo una nuotata in piscina potrete fare una passeggiata fino al pontile nel silenzio ovattato, per ammirare le evoluzioni delle anatre e i boschi color ruggine ed oro che si riflettono nelle acque popolate di candidi cigni.
Il lago è sicuramente il protagonista assoluto di una vacanza al Seefischer e, per consentire ai suoi ospiti di goderne appieno la bellezza, la famiglia Berndl organizza una volta a settimana un’escursione in barca al tramonto, per brindare con un calice di Prosecco mentre il sole si tuffa tra le montagne, tingendo le acque con colori stupefacenti.
Un’altra esperienza imperdibile è quella di salire fino al rifugio Alexanderhütte, dove comincia il “Weg der Liebe” (sentiero dell’Amore).
 Questo sentiero panoramico lungo circa 6 km arriva fino al Granattor, un impressionante passaggio costruito con tonnellate di granati, che segna uno dei più vasti giacimenti alpini di questa pietra preziosa e da cui si può godere di un panorama spettacolare che spazia fino alle montagne degli Alti Tauri.


bailing

Informazioni su bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.