#mytravels. Grand Hotel Kempinski Riga.


Riga è una città bellissima, con un’incantevole architettura Art Nouveau e una città vecchia fatta di vicoli suggestivi e di casette che sembrano scolpite nel pan di zenzero ed appena uscite da un libro di fiabe nordiche.
A Dicembre, nonostante il meteo uggioso e i cieli foschi e nebbiosi, l’atmosfera magica è amplificata dalle mille luci che si accendono al calare della sera (qui alle 16.00 fa già buio) e dai mercatini di Natale che popolano ogni piazza della città.
Per il nostro viaggio in Lettonia durante le vacanze di Natale abbiamo scelto di soggiornare al Grand Hotel Kempinski Riga, ospitato in un meraviglioso palazzo del XIX secolo che sorge di fianco alla National Opera House, a pochi passi dalla romantica e fiabesca Old Town.

5 buoni motivi per soggiornare al Grand Hotel Kempinski Riga.
 Kempinski è il più antico brand di hotel di lusso in Europa.
“Hoteliers since 1897” è la data che campeggia nel logo e i 75 hotel (tutti rigorosamente 5 stelle) sparsi in 30 diversi Paesi sono la quintessenza dello stile e celebrano ancora oggi la tradizione Europea del viaggio di lusso nata con i Grand Tour.
Ovunque decidiate di dirigere i vostri passi nel mondo, da L’Havana a Ulaanbaatar, soggiornare al Kempinski vi permetterà di sentirvi come a casa: benché ogni hotel sia unico e diverso dagli altri e celebri nei colori, nell’arredamento, nelle esperienze e nel cibo la cultura e le tradizioni del Paese in cui sorge, il fil rouge di ogni hotel Kempinski è infatti quello dell’ospitalità come la cara vecchia Europa comanda!
♥ Il Grand Hotel Kempinski Riga ospita una lussuosa Spa dove rilassarvi e ristorarvi dopo una giornata trascorsa in balia dell’umidità e del gelo del clima baltico.
La piscina è aperta dalle 9.00 alle 21.00 e potrete decidere di sonnecchiare sui lettini riscaldati, fare un idromassaggio o concedervi il calore benefico di una sauna o un bagno turco.
 La colazione è assolutamente sontuosa, con un gigantesco buffet che si snoda intorno ad una live cooking station dove vengono preparati tutti i manicaretti à la carte che sono ovviamente complimentary: eggs royale (una versione delle eggs Benedict che sostituisce il salmone affumicato al prosciutto), pancakes alla ricotta e frutti di bosco, waffles o una semplice omelette saranno preparati al momento dalla brigata di cucina del Kempinski e potrete gustarli sorseggiando un cappuccino, un tè rigorosamente in foglia o un bicchiere di Prosecco (alzi la mano chi non adora le sparkling breakfast durante le vacanze di Natale!).
♥ Le camere del Grand Hotel Kempinski Riga, tutte declinate nei toni dell’ambra, con lussuose boiserie e bagni in marmo con walk-in shower, sono gigantesche e meravigliosamente confortevoli.
Noi abbiamo scelto una Opera Deluxe Room, affacciata sul palazzo neoclassico della Latvian National Opera and Ballet House: 45 metri quadrati di assoluta coziness con walk in closet, king bed e un enorme salotto a nostra disposizione.
 Sul rooftop del Grand Hotel Kempinski Riga è ospitato Stage 22, il ristorante panoramico che offre una delle viste più spettacolari sulla città, con la National Opera House ai suoi piedi (il nome “Stage” è proprio un omaggio al teatro e al sentirsi come su un palcoscenico).
Qui potrete gustare una cucina lettone contemporanea, preparata con i migliori prodotti del territorio ed accompagnata da uno dei 22 cocktails in menu: 11 classici ed 11 signature.
Vi assicuro che rimarrete sorpresi da quanto è deliziosa la cucina gourmet dei Paesi Baltici!


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.