#mytravels. 5 Instagram spot per celebrare la Primavera a Parigi. 2


Parigi in Primavera è più incantevole che mai e passeggiare per i suoi Boulevards e le sue piazze è come camminare in un sogno ad occhi aperti: i fiori sbocciano ovunque in città, illuminando di pennellate rosa le severe architetture haussmaniane, e vi sembrerà di vivere una vera Vie en Rose, come nella canzone di Edith Piaf.
Il periodo compreso tra la metà di Marzo e la fine di Aprile è il periodo migliore per godere di tutta questa bellezza effimera fatta di magnolie e ciliegi in fiore ed Air France, con i suoi numerosi collegamenti giornalieri dai maggiori aeroporti italiani, è l’opzione migliore per organizzare una fuga primaverile nella città più romantica al mondo.
E se anche voi siete degli Instagram-addicted, sempre alla ricerca di scatti suggestivi per il vostro feed, ecco un piccolo elenco di cinque location imperdibili dove immortalare la blossom season:
Le magnolie sono le prime a sbocciare e una delle location più suggestive dove immortalarle è il Jardin du Palais Royal.
Qui troverete anche aiule piene di giunchiglie e tulipani e sedioline verdi molto instagrammabili.

Place Jean XIII è il giardino che sorge sul lato destro di Notre Dame de Paris.
All’apice della fioritura i suoi alberi di ciliegio e di prugno giapponese incorniciano con effimere nuvole di fiori candidi e rosa intenso le finestre gotiche della Cattedrale, con un effetto di rara bellezza.
Un altro meraviglioso scorcio di Notre Dame incorniciata dai fiori è quello che si gode dalla Rive Gauche.
Attraversate il Pont des Coeurs, raggiungete il Quai de Montebello e scendete sugli argini del fiume: il punto migliore per scattare una foto è all’altezza del Batobus Notre Dame.
Questo luogo è perfetto anche per un romantico picnic a bordo Senna.
Shakespeare & Co. è un delizioso Instagram spot in tutte le stagioni dell’anno ma forse non tutti sanno che a pochi metri da questa popolare libreria c’è un piccolo parco chiamato Place René Viviani, che ospita l’albero più vecchio di tutta Parigi ed alcuni fotogenici ciliegi.
Noi siamo state sfortunate perché gli alberi erano già sfioriti ma ci siamo consolate scattando una foto primaverile sulla panchina davanti alla libreria, con l’immancabile bouquet di giunchiglie.
Il Jardin des Combattants Espagnols de la Nueve
è esattamente dall’altra parte della Senna, ed è un minuscolo fazzoletto verde annesso al maestoso Hotel de Ville.
Sfortunatamente questo piccolo gioiello segreto è aperto solo nei week end, quindi ci siamo dovute accontentare di immortalare dall’esterno i suoi alberi in fiore.


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Rispondi a Ralph DeFazio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “#mytravels. 5 Instagram spot per celebrare la Primavera a Parigi.

  • Ralph DeFazio

    This is good information about Paris. I’m glad you got to see the Cathedral before the fire. I can only hope to see it again after they rebuild it, but we are so happy we saw it before! Ciao amica mio!!

    • Miss Bailing

      Paris is one of my favourite places and I went many times to visit Notre Dame.
      I still remember my first time there: it was Winter, in the late afternoon and the organ was playing… I felt so touched in front of so much beauty!
      I hope too that we could see it again and again after they rebuild: it’s a symbol of our culture and we can’t stop to love it!
      A big hug Amico mio!