Category: travel diary



14
“[…] era un’Africa distillata lungo tutti i suoi milleottocento metri di altitudine, quasi l’essenza forte e raffinata di un continente. I colori, asciutti ed arsi, parevano colori di terracotta. Gli alberi avevano un fogliame delicato e leggero, di una struttura diversa da quelli d’Europa […] Nelle grandi pianure crescevano sparsi […]

#mytravels. Out of Africa.









21
Bergen, the bryggen. Bergen, Vagen Bay. What I wore: dress, H&M; shoes, Crocs; sunglasses, Dior glossy. Sognefjord, first ferry boat between Bergen and Alesund. Josteldasbreen, mountain creek. What I wore: dress, H&M; sunglasses, Dior glossy Our room at Brosundet Hotel, Alesund. Alesund, view on Brosundet. What I wore: dress, Marni […]

#mytravels. Going to North. From Bergen to Alesund.




17
Lo storico negozio di Dries van Noten al 16 di Nationalestraat. Fin dal giorno in cui ho acquistato il mio primo Dries van Noten e ho sentito le mirabolanti descrizioni dell’unico monomarca esistente, ovviamente in terra fiamminga, ho avuto un solo desiderio: varcare quello storico portone. Sono passati molti anni, […]

#mytravels. Antwerp.


20
Le Saint Laurent Saint Laurent des Arbres Questo piccolo hotel fa parte della Chateaux & Hotels Collection e sorge nel paesino medioevale di Saint Laurent des Arbres a pochi km da Avignone. Tutto è curato nei minimi dettagli e l’arredamento delle zone comuni e delle camere è a dir poco delizioso. […]

#mytravels. Nuits de rêve en Provence.