Alonissos. Last day. 8


ultimo giornoL’ultimo giorno di vacanze per me è sempre il più triste di tutta l’Estate. Ecco immortalato l’ultimo bagno nel Mar Egeo e l’addio alla bella Alonissos. Raccolti armi e bagagli ci trasferiamo a Skiathos per l’ultima notte perché (ovviamente) gli orari di voli e traghetti sono sempre il più incompatibili possibile tra di loro.

ferryIl tragitto in traghetto Alonissos-Skopelos-Skiathos sarebbe piuttosto breve se caricare i mezzi a bordo della nave non richiedesse tutte queste complicate ed affascinanti manovre.

skiathos from the seaL’attracco al porticciolo di Skiathos.

pension meteoraIl paesino di Skiathos è il regno del turismo di massa low cost (strano che non sia una meta Ryanair!) ed è un luogo che non sceglierei mai spontaneamente come destinazione di vacanza non amando la confusione e la vita notturna. Il panorama alberghiero del porticciolo è abbastanza desolante ma devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita della Pension Meteora. E’ sicuramente una sistemazione molto modesta ma davvero pulitissima e per 35 euro abbiamo avuto un monolocale con angolo cottura, aria condizionata, free wifi e perfino una bottiglia d’acqua minerale complimentary (insomma molto più di quello che offrono alcuni brutti e pretenziosi 4 stelle italiani). Oltretutto la proprietaria è stata di una gentilezza squisita e si è anche preoccupata di prenotarci il taxi per l’aeroporto per la mattina successiva. Insomma se vi doveste trovare a fare scalo a Skiathos per una notte vi consiglio caldamente questa sistemazione.

piccole cose trashUsciamo a cena rimpiangendo amaramente le deliziose taverne di Alonissos. A Skiathos accanto ai piatti tradizionali tutti i ristoranti offrono pasta e pizza (brrrrr…) e sulla porta c’è sempre un cerbero ometto che cerca di costringervi ad entrare (cosa che su di me ovviamente ha l’effetto opposto, facendomi scappare a gambe levate). Alla fine ci sediamo nel patio della Taverna Polikratis in Papadiamantis Street. Senza infamia e senza lode, ma con un tocco di trash che ci precipita direttamente nei lontani anni ’80. [In realtà dopo cena, spostandoci nei vicoletti subito dietro al porto turistico, abbiamo visto delle taverne più graziose ed invitanti quindi vi consiglio di dirigere i vostri passi direttamente in quella zona. Probabilmente il cibo non sarà molto migliore ma l’atmosfera sì].

fish spa02

fish spaDopo cena ci diamo alla pazza gioia immergendoci nella vita notturna di Skiathos (oddio… come sono vecchia ed acida!!!).Io sperimento il Fish Spa Therapy e sono indecisa se essere deliziata o orripilata da questi pesciolini che si avventano sui miei piedi.

skiathos

white

Ultima passeggiata prima di andare a dormire. Tutto sommato il paesino ha degli scorci affascinanti…

nice facade

antique shop

E perfino qualche negozio molto interessante, come la stupenda Galerie Varsakis in Trion Ierarchon Square. (Ringraziate il Signor G. che ha ritrovato nome ed indirizzo facendo una laboriosa ricerca in internet perché io, col fatto che l’ultima sera sono sempre un po’ triste e poco efficiente, avevo dimenticato di segnarli!)

Follow on Bloglovin


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 commenti su “Alonissos. Last day.

  • Benedetta

    Io sono stata per l’ennesima volta in Toscana, un po’ a Castiglione della Pescaia e un po’ vicino a Castagneto Carducci. Sono i miei luoghi del cuore! E’stata una vacanza molto breve (una sola settimana), ma e’andata bene, anche perche’ sembrava che quest’anno non si riuscisse a fare niente a causa di alcuni problemi di salute di mia suocera. Invece per fortuna ce l’ho fatta! Adesso mi piacerebbe fare qualche altro giorno, si vedra’..
    sono molto interessata alla villa dove sei stata tu, non vedo l’ora di leggere il post!!
    Anche qui ieri c’e’stato il diluvio.. So di essere in controtendenza, ma io avevo ancora voglia di in po’ di caldo…
    Buona domenica cara, un bacione

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Ciao cara,
      non sai come vorrei andare per qualche giorno in quella zona della Toscana!
      Ogni anno mi propongo di farci un week end lungo in giugno o settembre ed ogni anno finisco per non riuscire 🙁
      Io invece sono felicissima di questo frescolino delizioso: ieri sono stata a cavallo, c’erano 25 gradi e finalmente sono riuscita a montare come si deve dopo 2 mesi in cui praticamente non abbiamo mai lavorato per le temperature proibitive!
      UN bacione e buona domenica :-***
      P.S. Sto sistemando proprio ora le foto della villa in Grecia per scriverci un post!

  • benedetta

    Ciao amica, bentornata!!
    ti ho seguita anche su instagram e ho visto le tue bellissime foto… mi è venuta una gran voglia di andare in Grecia… non sono mai stata ad Alonissos ed è una meta che mi ispira molto.. io fra l’altro adoro la Grecia, ci sono stata anche in viaggio di nozze.
    Concordo su quello che hai detto a proposito delle stelle degli alberghi. A me capitò un’esperienza pessima proprio in Grecia, a Mykonos, qualche anno fa. Ci rovinammo il primo giorno di vacanza e alla fine riuscimmo a farci cambiare albergo (avevamo prenotato un pacchetto last minute). Ci mandarono in 5 stelle. l’hotel era confortevole e pulito, per carità, ma tutt’al più poteva essere un buon 3 stelle.
    Comunque anceh bio sono rientrata da poco e sono traumatizzata, anceh perchè mi sono beccata mal di gola e raffreddore da aria condizionata e sto passando la mia ultima settimana di vacanza trascinandomi in giro come uno zombie…
    Buon pomeriggio amica, forza e coraggio

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Ciao cara,
      bentornata anche a te!
      Dove sei stata di bello?!
      L’aria condizionata è una vera disgrazia: anche io in estate ho sempre il terrore di beccarmi un malanno per gli sbalzi termici e in macchina con il Signor G. è un litigio continuo, nonostante i nuovi condizionatori permettano di impostare due temperature diverse per guidatore e passeggero!
      Alonissos mi è piaciuta tantissimo e penso che è una destinazione che prenderemo di nuovo in considerazione in futuro, per vacanze di puro relax.
      Nel prossimo post parlerò dettagliatamente della villa dove abbiamo alloggiato che è un vero incanto e che ti consiglio assolutamente se dovessi decidere di andare ad Alonissos.
      Oggi qui c’è un bel diluvio (ci voleva proprio dopo tante settimane di siccità) e penso che nei prossimi giorni potremo finalmente goderci un po’ di fresco!
      Un bacione e buon week end :-***

  • Marta

    Eccola di ritorno!!! Mi dispiace per te amica! i rientri sono troppo traumatici…bleah!
    Sono rimasta troppo colpita dalla fish spa therapy! ne avevo sempre letto ma non conoscevo nessuno che l’avesse provata. ma funziona??? o meglio…quali sono gli effetti? che senso però questi pescini che ti mangiano! 😉 io poi mi spavento quando in acqua qualche piccolino mi sfiora! Quindi Skiathos è super turistica? Dalle tue descrizioni mi ricorda un pò Hersonissos a Creta. Una specie di Rimini. Poi ci trovi degli angoli bellissimi e basta spostarsi di poco per trovare borghi completamente tradizionali e diversi… Ma immagino la bolgia vacanziera!
    Che dire… bentornata! ti restano, come mi dico sempre io, tutti i bei ricordi! 😀
    Un bacione, msbx

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      Amica!!!
      Come è triste il ritorno a casa!!!
      L’unico lato positivo è stato rivedere il mio cavallino adorato e i miei pelosetti (a cui tra parentesi siamo mancati pochissimo visto le scarse feste che ci hanno fatto!)
      I pescetti sono piacevoli e in teoria hanno un sacco di effetti positivi: pare che migliorino anche la circolazione delle gambe!
      Io dopo la therapy in effetti sentivo le gambe più leggere e i piedi molto morbidi, specialmente i talloni.
      Skiathos è una vera bolgia adatta ai super-ggggiovani!
      Poi sicuramente girando l’isola ed allontanandosi dal paesino più grande ci sono anche dei posti più caratteristici e suggestivi e credo che il mare sia bello quasi come quello di Alonissos.
      Noi purtroppo abbiamo dovuto dormire a Skiathos town perché i traghetti attraccano lì e l’aeroporto è a soli 4-5 km, quindi ci siamo dovuti arrangiare!
      Diciamo che una quindicina di anni fa probabilmente l’avrei trovato un posto molto interessante 😀
      Ma ormai sono anziana e sempre in cerca di tranquillità!!!
      Baci amica :-***

  • irene

    In Cambogia il fish massage era ad ogni angolo, ma non ho osato… Ho i piedi super sensibili e non sopporto che me li tocchino, figuariamoci se li faccio avvicinare da pesciolini famelici! Paolo però l’ha provato, mi ha detto che era piacevole e che faceva il solletico!
    Per quanto riguarda gli albeghi, a volte mi chiedo davvero in base a cosa le diano le benedette stelline perchè ci sono posti che classificherei da massino due stelle che invece ne hanno 4! Ancora ricordo la drammatica esperienza in un 4 stelle parigino dove si sono rifiutati di chiamarci un taxi!!!
    Durante il viaggio di rientro Parigi-Milano invece, abbiamo fatto tappa a Montreaux per il festival del jazz, ti lascio immaginare la quantità di gente… Comunque, l’albergo costava parecchio per quel che era e la colazione era extra, 16 franchi per un orrido caffè e una brioche.
    A volte invece i posti con meno pretese ti sorprendono piacevolmente!
    Bellissima la prima foto!

    • Miss Bailing
      Bailing L'autore dell'articolo

      In effetti il Fish Spa è piacevole ed è una sensazione un po’ solleticosa, però devo ammettere che guardare i propri piedi in balia dei pesciolini fa un effetto strano, un po’ tipo film dell’orrore 😀
      Per quello che riguarda gli alberghi ho come l’impressione che in Europa le stelle siano un po’ buttate a caso!
      Pochissimi 4 e 5 stelle sono effettivamente tali e valgono il prezzo pagato!
      Se poi ci mettiamo a confrontare i nostri alberghi di lusso con quelli che ci sono in Oriente è la fine e la delusione è garantita!
      Il punto è che quando si spende tanto ci si aspetta anche tanto e si pretende che il soggiorno sia il più possibile vicino alla perfezione.
      Invece quando siamo costretti a ripiegare su una sistemazione modesta perché non ci sono alternative siamo già preparati al peggio e quindi basta poco per farci contenti!
      La proprietaria della Pensione è stata di una gentilezza davvero incredibile e la cosa mi ha colpita tantissimo… sarà che ormai siamo abituati a personale musone e sgarbato un po’ ovunque!