#mytravels. Locanda Terenzi. 2


Locanda Terenzi_01

La scorsa settimana sono stata ospite dei viticoltori Terenzi a Scansano ed è inutile dirvi che, con quest’angolo selvaggio ed affascinante di Toscana, è scattato subito il più classico coup de foudre.
Le colline ricoperte di ulivi e vigne e una romantica Locanda con piscina, arredata secondo la tradizione maremmana, fanno di questa oasi di charme  e relax la destinazione perfetta per una escapade, che siate innamorati in cerca di quiete, wine lovers  o eno-turisti.

Locanda Terenzi_02

La Locanda Terenzi è composta da tre vecchi casali di campagna sapientemente ristrutturati.
Ci sono cinque camere, una suite e una dépendance  (ognuna prende il nome da un vitigno coltivato nell’azienda, dal San Giovese al Merlot al Syrah), una stupenda piscina rivestita di mosaici, un ristorante con veranda e finestre panoramiche affacciate sui vigneti e la possibilità di degustare i vini, gli oli extra vergine di oliva e la grappa di Morellino prodotti nell’azienda accompagnati da un sommelier AIS.

Locanda Terenzi_03

Il territorio circostante è quanto di più suggestivo si possa immaginare e ce n’è davvero per tutti i gusti, che siate alla ricerca di quiete o mondanità, che amiate la Natura o i reperti archeologici.
Dalle Terme di Saturnia e Petriolo al Monte Argentario, dai mondani Porto Santo Stefano e Porto Ercole alle misteriose Vie Cave Etrusche, dagli antichi borghi di Sovana, Sorano e Pitigliano alla vivace Capalbio, senza dimenticare il Parco naturale dell’Uccellina, l’Oasi WWF del lago di Burano e l’Oasi di Diaccia Botrona: questa regione incantevole non potrà non conquistarvi con la sua atmosfera gypset e la sua intramontabile nomea di buen retiro  romantico!

locanda Terenzi_04

Locanda Terenzi_05

La Maremma è anche la destinazione ideale per golfisti ed amanti dei cavalli: qui sorgono infatti alcuni dei Golf Club italiani più esclusivi (come quello di Punta Ala e quello dell’Argentario) e, se siete avvezzi alla sella, potete scegliere di addentrarvi nel cuore di questa terra magica insieme ai suoi superbi cavalli dal manto morello.
I viticoltori Terenzi, che al cavallo Maremmano hanno dedicato il loro Morellino di Scansano Purosangue, propongono agli ospiti della Locanda incantevoli gite a cavallo tra i filari.
Potrete scegliere di scoprire l’entroterra grossetano con le sue verdi distese di vigneti ed ulivi oppure optare per una cavalcata sulle dune in riva al mare o semplicemente trottare tra i filari, seguendo dalla groppa della vostra cavalcatura le diverse fasi della produzione del vino, dalla potatura alla vendemmia.
Ma l’esperienza più suggestiva è sicuramente quella di cavalcare con i Butteri, i famosi mandriani maremmani, seguendo gli itinerari battuti dalle mandrie sin dai tempi più remoti e andando alla scoperta della fauna selvatica del territorio.

Locanda Terenzi_006

Last week I was a few days near Scansano and of course I fell in love with wild and fascinating Maremma: the lovely Locanda Terenzi, where I stayed, is an oasis of quiet and the perfect place for a romantic getaway (especially if you are wine lovers!)
There are 3 old farmhouses with 5 rooms, a suite and a dépendance (each one take the name from a vine variety!), a gorgeous swimming pool and a lovely restaurant with veranda and large picture windows.
If you want you can also taste wines, olive oils and grappa in the tasting room with a sommelier.
The surrounding area is very evocative with the beautiful Terme di Saturnia, the spectacular views of Monte Argentario, the lovely and frivolous Porto Santo Stefano and Porto Ercole, the old towns of Sovana, Sorana and Pitigliano, the arcane and mysterious “Vie Cave Etrusche” and the stylish Capalbio.
If you are Nature lovers you can visit also the Natural Park of Maremma, the WWF oasis of lake Burano and the natural reserve of Diaccia Botrona.
Maremma is a very romantic retreat and I’m sure that you will fall in love with its gypset atmosphere!
In this Region you can find the most exclusive italian Golf Clubs and, if you are horse lovers, you can ride to discover the countryside.
The Terenzi wine makers have dedicated one of their wine, the “Morellino di Scansano Purosangue”, to the beautiful horses of Maremma and they arrange for their guests horseback riding through the vineyards or at the seaside.
And, if you are skilful riders, you can live the most charming experience with the Butteri, the famous Tuscan cowboys!

Comment ne pas tomber amoureuse de la belle Maremma ? La semaine dernière, j’ai passé quelques jours à Scansano, chez la Locanda Terenzi, un lieu béni si vous êtes à la recherche de la paix la plus parfaite pour une petite fugue romantique… et si vous aimez les vins, bien entendu !
Les trois anciennes fermes abritent aujourd’hui cinq chambres de rêve, une suite et une dépendance, dont les noms sont inspirés aux vins produits dans la région. La superbe piscine et un petit restaurant avec sa terrasse panoramique enrichissent la Locanda pour rendre parfaites les vacances des touristes les plus exigeants.
Et, comme je l’ai dit, si vous aimez le bon vin, vous pourrez également goûter aux côtés d’un sommelier professionnel les vins produits à la ferme, ainsi que les huiles d’olive et la célèbre Grappa di Morellino.
Tout autour de la Locanda, la région offre une grande variété d’activités : des magnifiques Thermes de Saturnia aux vues panoramiques du Mont Argentario, les adorables Porto Santo Stefano et Porto Ercole ainsi que les anciens villages de Sovana, Sorana et Pitigliano, ou encore les mystérieuses “Vie cave etrusche” et le charmant et branché Capalbio. Et si vous aimez la nature, vous ne pourrez pas rater le Parc National de la Maremma, la réserve WWF du lac Burano ou encore le domaine de Diaccia Botrona. L’air romantique de la Maremma enchantera les âmes gypsetter les plus exigeantes. Enfin, si vous êtes passionnés de golf, vous ne saurez perdre les golf clubs les plus branchés d’Italie.
Pour les aimants des chevaux, j’ai une petite surprise : s’il est possible de découvrir la campagne toscane à travers des promenades à cheval certainement uniques, je vous découvre également que les Terenzi aiment tellement les chevaux qu’ils ont dédié un des vins qu’ils produisent à une variété locale, le “Morellino di Scansano Purosangue” et ils organisent aussi des visites de leurs vignes à dos de chevaux magnifiques. Et pour terminer, je vous recommande cavalcade avec les Butteri, les cow-boys italiens!

locanda Terenzi_07

Locanda Terenzi_08

Locanda Terenzi_09

Locanda Terenzi_10

Locanda Terenzi_11

Locanda Terenzi_12

Locanda Terenzi_13

Locanda Terenzi_14

Follow on Bloglovin


bailing

Informazioni su bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “#mytravels. Locanda Terenzi.

  • Gianfranco

    Leggendo e guardando le foto mi vien voglia di andare da qualche parte. E mi sembra di sentire il profumo ed il sapore di un buon vino e dell’olio. Questa sera mentre facevo la spesa al supermercato, prima di andare alla cassa, sono andato nella corsia dei vini ed ho preso una bottiglia di Morellino di Scansano. Che coincidenza!Bevo raramente e non sono un esperto. A cena ne ho versato mezzo bicchiere: era appena passabile. Un po’ deluso, la casa vinicola ed il prezzo non promettevano granché a dire il vero, mi sono ripromesso di andare in un negozio che conosco per prendere qualche bottiglia di buon vino.

    • bailing
      bailing L'autore dell'articolo

      Io invece non mi faccio mancare quasi mai un bicchiere di vino a cena, specialmente se è stata una giornata pesante e ho voglia di una piccola gratificazione 🙂
      Quest’estate in India il mio dottore ayurvedico mi ha detto che non dovrei bere vino più di una volta a settimana e mai in Estate e io gli ho fatto un gran sorriso e gli ho risposto “non esageriamo: sono pur sempre Italiana!” 😉
      Comunque se ti capita di trovare il Morellino di Terenzi ti consiglio assolutamente di assaggiarlo: il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo!
      Un bacione e buona serata :-*