#travels. 5 cose da fare in Autunno a Parigi.


Parigi è sempre una buonissima idea e in Autunno la Ville Lumière dà sicuramente il meglio di sé in quanto a romanticismo e scorci poetici.
Oltretutto i mesi di Ottobre e Novembre possono considerarsi mesi di “bassa stagione” perfino in una città come Parigi e di conseguenza sarà più facile trovare tariffe aeree a prezzi competitivi.
Con Air France ad esempio i voli Roma-Parigi partono da 99 euro andata/ritorno, come anche i biglietti aerei Bologna-Parigi
Se è vero che l’Autunno nel Nord Europa rischia di essere piovoso d’altra parte, come ci ha insegnato Audrey Hepburn nel film Sabrina, il primo giorno a Parigi bisogna procurarsi un po’ di pioggia “una pioggia che non sia troppo forte però, e una persona veramente carina con la quale girare in taxi per Bois de Boulogne. La pioggia è importante perché dà a Parigi un profumo speciale, sono i castagni bagnati dicono…”

Quindi, ombrello alla mano, ecco 5 cose da fare in Autunno a Parigi.
 Godersi l’incanto del foliage tra i palazzi haussmaniani e i Boulevard.
Place des Vosges, tra il terzo e il quarto arrondissement nel cuore del romantico Marais, è incantevole nella sua livrea autunnale e casomai l’erba fosse troppo umida per concedervi un pic-nic potete sempre rifugiarvi nella vicina sala da tè di Mariage Frères (al 30, rue du Bourg Tibourg) per un elegante afternoon tea in perfetto french-style o concedervi un peccato di gola da Christophe Adam.
Un’altra location incantevole per godersi l’Autunno in città sono gli eleganti Jardin des Tuileries.
Calpestare le foglie croccanti lungo i suoi romantici viali e fermarvi a contemplare il foliage sedendovi sulle caratteristiche seggioline verdi vi farà sentire delle autentiche parigine.
E per migliorare un po’ il vostro francese niente di meglio delle lezioni open air di French as you like, che si svolgono nella cornice dei più bei parchi cittadini.
 L’Autunno è sicuramente la stagione migliore per visitare Père Lachaise: i viali ricoperti di foglie e l’incantevole luce dorata regalano a questo famoso cimitero monumentale un’atmosfera se possibile ancora più romantica e decadente.
 La fete desVendanges de Montmartre è uno degli eventi più attesi dell’Autunno parigino.
La vendemmia ormai è per lo più simbolica ma la festa porta una deliziosa atmosfera autunnale nelle pittoresche stradine di questo famoso quartiere parigino, allietandole con musica e degustazioni.
 E a proposito di vino perché non concedervi una gita in treno nella campagna francese fino ad Epernay, capitale della regione della Champagne?!
Qui potrete visitare le caves di alcune delle più famose Maison e degustare l’unico vino “che ha il potere di rendere una donna più bella”, parola di Madame de Pompadour!
Allora, siete pronte a fare i bagagli?!?

“Che Parigi esista e qualcuno scelga di vivere in un altro posto nel mondo sarà sempre un mistero per me!”
(Midnight in Paris).


bailing

Informazioni su bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *