Dolomiti: i rifugi gourmet preferiti dai #foodies.


rifugi gourmet

Piccola guida per #foodies esigenti.
Ovvero tutti i rifugi gourmet dove biologico e glamour sono di casa.

Rifugio Comici.
2153 metri, ai piedi del Sassolungo.
Famoso per le sue Special Nights invernali assolutamente glamour e sopra le righe e per i Comici-Apéro a base di pesce e frutti di mare, il Rifugio Comici è uno dei ritrovi preferiti della Dolce Vita dolomitica anche in Estate.
La terrazza assolata e il menu gourmet ne fanno una tappa irrinunciabile per bikers ed escursionisti stilosi e festaioli.

♥ Baita Sofie.
2410 metri, poco distante dalla stazione a monte della funivia del Seceda.
Questa baita è il Paradiso in Terra dei #winelovers con la sua cantina di ben 300 etichette ed una selezione di 20 differenti champagne. Famosi gli aperitivi gourmet a base di speck altoatesino e gamberoni.

 Jora Mountain Dining.
1500 metri, dista 20 minuti a piedi dalla stazione a monte della seggiovia Monte Baranci.
Se avete il pallino del biologico e del km zero questo delizioso rifugio sopra San Candido è il posto che fa per voi: qui tutte le specialità tirolesi sono preparate dal giovane Chef Markus Holzer con prodotti biologici acquistati dai contadini locali.
Imperdibile il menu gourmet di 4 portate.

 Ristorante Terra dell’Auener Hof.
1622 metri, Prati 21 Val Sarentino.
E’ il più alto stellato Michelin in Italia e offre menu degustazione da 9 o 16 portate, una sala da pranzo affacciata sulle Dolomiti con cucina a vista e una cantina pazzesca con 1000 etichette diverse.

 Rifugio Burz.
1810 metri, Arabba.
Questo rifugio inaugurato nel 2013 all’esterno sembra un tradizionale fienile, ma vi stupirà con un interior design assolutamente avveniristico.
La cucina gourmet e la Jacuzzi all’aperto lo rendono una meta perfetta per #mountainlovers esigenti.

 Rifugio Piz Boè Alpin Lounge.
2190 metri, Corvara Alta Badia.
Rifugio di design con grandi vetrate affacciate sul panorama mozzafiato dell’Alta Badia.
Ci si può fermare per assaggiare le prelibatezze del ristorante gourmet o per un aperitivo in terrazza a base di stuzzichini e bollicine. In Inverno è ideale punto di partenza per il giro del Sellaronda.

♥ Moritzino.
2100 metri, Piz la Ila Alta Badia.
Questo storico rifugio è famoso per l’Après-Ski più glamour di tutta la Val Badia e per le spumeggianti Moritzino Nights del Sabato sera.
I #foodies invece lo raccomandano per la sua cucina gourmet a base di pesce e frutti di mare.


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 25 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.