#mytravels. 5 Instagram spot imperdibili tra il Reno e la Mosella.


Una delle mete più romantiche per un viaggio in Europa è sicuramente la Regione tedesca della Renania Palatinato che, attraversata dai fiumi Reno e Mosella, regala ai visitatori paesaggi di assoluta bellezza con le sue vallate ricoperte di vigneti e le decine di castelli che sembrano appena usciti dalle pagine di una fiaba gotica.
Noi abbiamo trascorso 3 giorni tra Coblenza, la gola del Reno e la Mosella lo scorso Ottobre e posso dirvi senza ombra di dubbio che in Autunno questa regione dà il meglio di sé, grazie ad uno stupefacente foliage che tinge di oro, rosso ed arancio boschi e vigneti.
Vi ho già raccontato l’esperienza indimenticabile di trascorrere almeno una notte in un antico castello (se vi siete persi il mio post potete leggerlo qui) e oggi voglio raccomandarvi i miei 5 Instagram spot preferiti, ricordandovi però che ci sono centinaia di scorci romantici, di castelli imponenti e di pittoreschi paesini che sembrano fatti di marzapane e che quindi, dedicando a questa destinazione qualche giorno in più, tornerete a casa con centinaia di foto e con gli occhi letteralmente pieni di meraviglia.

♥ Burg Eltz.
Non vi nascondo che la ragione principale che mi ha spinta a programmare questo viaggio è stata quella di fotografare una delle star incontrastate di Instagram, il fiabesco Burg Eltz, che è forse uno dei più famosi castelli tedeschi insieme a quello di Neuschwanstein.
Per raggiungere il castello si hanno due opzioni: una passeggiata a piedi di circa 30 minuti nel fitto di un bosco o una meno romantica navetta che vi accompagnerà dal parcheggio fino all’entrata.
Vi raccomando di optare per la passeggiata nel bosco perché alcuni scorci del castello che si possono intravedere percorrendo quel sentiero sono molto belli; d’altra parte al ritorno vi raccomando di scarpinare su per la strada asfaltata percorsa dalla navetta perché ci sono almeno due punti panoramici imperdibili (che potete vedere nelle prime due foto di questo post.)
Arrivando dal bosco, poco prima di raggiungere il castello, troverete sulla vostra sinistra un minuscolo sentiero scosceso che si arrampica letteralmente su per una costa rocciosa: da lassù potete godere della bellissima prospettiva che vedete nella foto qui sotto.
Spulciando Instagram troverete anche alcune foto scattate da una costa rocciosa proprio di fronte al ponte d’ingresso: purtroppo noi non siamo riusciti a trovare l’imbocco di quel sentiero e anzi, quando abbiamo chiesto informazioni, ci hanno caldamente raccomandato di non tentare l’impresa bollandola come pericolosissima e rifiutandosi di darci qualche indicazione in più.
In effetti nel corso degli anni, visitando alcuni famosi siti turistici da Petra a Bagan fino al suddetto Neuschwanstein, ci siamo trovati di fronte a diversi punti panoramici chiusi dopo gravi incidenti quindi è sempre bene raccomandare la massima prudenza nell’arrampicarsi in luoghi improbabili per scattare la foto perfetta!
Ultima raccomandazione a proposito di Burg Eltz: non perdete tempo ad andare durante l’orario di apertura perché troverete gente ovunque!
Più si avvicina l’ora di chiusura e più le circostanze diventano favorevoli ma devo avvisarvi che l’unico modo per scattare una delle iconiche foto sul ponte d’accesso è alzarsi all’alba!
Purtroppo infatti la folla indugia per ore a chiacchierare e scattare foto sul ponte anche dopo che il portone del castello è stato chiuso e in Autunno ed Inverno rischiereste di ritrovarvi finalmente soli ben oltre l’ora del tramonto e con una luce ormai terribile!

♥ Bacharach.
Bacharach è uno dei più bei paesini della Rhine Gorge con le sue casette colorate che sembrano appena uscite dalla favola di Hansel e Gretel!
Salendo fino ai resti della Wernerkapelle o fino al Castello di Stahleck, posizionato su un’altura rocciosa affacciata sulla sponda sinistra del Reno, potrete godere di un panorama mozzafiato che in Autunno si tinge di colori da fiaba.

♥ Burg Thurant.
Guidando tra la valle del Reno e quella della Mosella potrete ammirare centinaia di castelli fiabeschi: ci vorrebbero settimane per visitarli tutti e quindi dovrete per forza fare una piccola selezione.
Burg Thurant sorge su un’ampia collina di ardesia che domina il villaggio di Alken e le rive della Mosella ed è un perfetto Instagram spot con il suo spettacolare ponte levatoio e le sue torri massicce ricoperte di edera.
Il castello non è celebre come Burg Eltz e quindi sarà sufficiente pazientare un po’ per poter scattare una bella foto via dalla pazza folla.


♥ Le rive del Reno.
Percorrendo la strada che costeggia il fiume Reno troverete decine di scorci incantevoli specialmente in Autunno, con gli alberi color oro incorniciano le colline ricoperte di vigneti e dominate dalle sagome imponenti di castelli e torri di guardia e i minuscoli paesini con le casette color pastello che si specchiano nelle acque placide del fiume.

♥ Rhens.
Questo minuscolo borgo medioevale affacciato sul Reno, con le sue antichissime casette a graticcio e la sua piazzetta fiabesca, è un piccolo gioiello imperdibile che potrete fotografare a vostro piacimento, senza fare i conti con orde di turisti.


Miss Bailing

Informazioni su Miss Bailing

Gypsetter, sognatrice, viaggiatrice entusiasta ed instancabile. La mia passione più grande sono i cavalli e il mio tesoro è Sero, un sauro di 27 anni con cui ho condiviso buona parte della mia esistenza. Come Emma Bovary anche io oscillo perennemente tra il mio lato mistico (che vorrebbe ritirarsi a meditare in un ashram indiano) e quello bohémien, il cui sogno nel cassetto è una chambre de bonne nel Marais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.